Madre – Colella F.

900,00

Autore: Franco Colella

Dimensione: 30×40

Tecnica: olio su tela

Alcuni cenni sull'autore

Franco Colella

nasce a Bari nel 1900 e muore nella nostra città nel 1979.

Pittore essenzialmente autodidatta, già da subito viene accolto favorevolmente dal collezionismo meridionale. Il Colella espone sistematicamente sia a Bari che a Roma, ma l’Italia intera ammira la sua arte “figurativa”. La pittura di Franco Colella è “realista”, sulla scia della pittura napoletana dell’ottocento, ma interpretata in chiave più sciolta e moderna. L’arte del Colella non ricerca effetti cromatici accesi e chiassosi, ma tonalità in sordina con accostamenti coloristici che danno tranquillità e delicatezza ai suoi dipinti.

Renato de Robertis, docente, scrittore e critico d’arte, dice di lui: ” Colella fu il pittore di Bari vecchia e delle coste rapite dai tramonti adriatici; in Italia e all’estero diffuse visioni di un Sud magico e contadino. Per anni un mercante di Chicago tenne in mostra i quadri del Colella accanto alle opere di Utrillo e De Chirico“. Insomma, se non fosse per i critici d’arte dell’epoca…

Diverse opere di Franco Colella sono esposte anche presso la Pinacoteca Metropolitana di Bari.