Cascata – Petruolo S.

1.960,00

Autore: Salvatore Petruolo (1857-1942)

Dimensioni: 40×50

Tecnica: pastello

Alcuni cenni sull'autore

Salvatore Petruolo

nasce a Catanzaro nel 1857 e muore a Napoli nel 1942.

Salvatore Petruolo è uno degli artisti più valenti della pittura napoletana di fine ‘800 ed inizio ‘900, riprendendo l’esperienze della scuola di Posillipo, dell’Impressionismo e del post Impressionismo francese.

Dopo essersi trasferito a Napoli nel 1875 ed aver frequentato il Reale Istituto di Belle Arti, il  Petruolo partecipa alla Promotrice “Salvator Rosa” per tantissimi anni consecutivi dal 1876 al 1917, viaggia ed espone a Malta (ospite dei duchi di Edimburgo), in Spagna e più volte a Londra, con diverse mostre personali.

Con la tecnica del disegno, dell’acquerello, dell’olio e del pastello, Salvatore Petruolo rende celebri ed unici i suoi meravigliosi paesaggi costieri, con influenze di Edoardo Dalbono.

Opere del Petruolo sono conservate nel Museo di Capodimonte a Napoli, a Roma, a Londra, a San Pietroburgo.